Coronavirus, controlli serrati in provincia Catanzaro nel giorno di Pasquetta

 Controlli serrati in tutta la provincia di Catanzaro da parte delle forze dell’ordine per garantire il rispetto delle restrizioni previste per l’emergenza coronavirus. Anche il questo, Mario Finocchiaro ha trascorso la Pasquetta insieme ai suoi poliziotti, in strada, partecipando ai posti di controllo distribuiti nei punti nevralgici.

Particolarmente controllate le zone di accesso alle località turistiche di tutta la provincia, con l’obiettivo di evitare che qualcuno potesse recarsi nelle seconde case o in luoghi di vacanza, creando assembramenti.

A Catanzaro, anche la polizia locale ha effettuato controlli utilizzando un drone. Gli agenti hanno effettuato oltre trenta controlli e due persone sono state sanzionate nella sola giornata di Pasqua, mentre le attività sono in corso per tutta la giornata di Pasquetta.