Coronavirus, deceduto a Catanzaro un medico e consigliere comunale

È deceduto a Catanzaro, Antonio Pugliese, medico dell’Asp di Crotone e consigliere comunale di Roccabernarda. Pugliese aveva contratto il coronavirus a ottobre, quando era stato ricoverato in ospedale: prima a Crotone e poi trasferito a Catanzaro.

Qui, dopo un periodo nel reparto covid, era stato trasferito in terapia intensiva dove, purtroppo, è deceduto. È la seconda vittima, nel giro di pochi giorni, nel centro del Marchesato, dove peraltro nella casa di riposo Santa Maria si registra un focolaio con 64 contagi tra ospiti, dipendenti e proprietari della struttura.