Coronavirus, donna di 49 anni positiva dopo ricovero in ospedale: è asintomatica

Una donna di 49 anni di Pianopoli si trova in isolamento domiciliare dopo essere risultata positiva al covid-19. La scoperta della positività è avvenuta a seguito dell’effettuazione del test dopo che la stessa è stata ricoverata dal 18 al 20 maggio presso il reparto di Ostetricia e Ginecologia all’ospedale di Lamezia Terme.

Oltre all’isolamento domiciliare della donna è stata disposta la quarantena per i suoi familiari e ordinato il
tampone per tutti gli operatori sanitari che hanno avuto in cura la paziente o che sono venuti a contatto con lei oltre che per i degenti del reparto di Ostetricia e Ginecologia.

La 49enne sta bene ed è asintomatica. Secondo alcune informazioni sarebbe parente di una delle persone risultate positive a Pianopoli.
È il terzo contagio complessivo che si verifica a Pianopoli (i 2 positivi delle scorse settimane, marito e moglie e parenti dei positivi di Serrastretta, sono però guariti).
Nel comprensorio lametino sono 4 attualmente i positivi: 2 a Serrastretta, 1 a Falerna e 1 a Curinga (uno studente universitario rientrato in Calabria da Roma).

A Lamezia, invece, dopo la guarigione dell’ultimo caso positivo, non ci sono attualmente casi (in totale in città sono stati 10 di cui 2 deceduti, mentre un decesso a marzo scorso si è registrato a Gizzeria). Complessivamente nel Lametino (fra attualmente positivi, deceduti e guariti) si sono registrati 15 casi (2 a Gizzeria, 1 a Feroleto Antico, 3 a Pianopoli, 2 a Carlopoli e 7 a Serrastretta).