Coronavirus – Due nuovi decessi, salgono a 10 i morti in Calabria

Salgono a dieci i morti per coronavirus in Calabria. Nella giornata di oggi si registrano altri due decessi di pazienti positivi.

Si tratta di una donna T. C., di 57 anni, di Corigliano Rossano, ricoverata da qualche giorno nell’ospedale di Cetraro, e di un uomo G.C. 63 anni residente a San Lucido e ricoverato nel reparto di Rianimazione dell’Annunziata.

A confermare la notizia il direttore sanitario dell’ospedale spoke Cetraro-Paola Vincenzo Cesareo, per quanto riguarda la paziente ricoverata nell’ospedale del Tirreno cosentino, e Pino Pasqua, primario dell’Unità operativa complessa di Anestesia e rianimazione (Terapia intensiva) dell’Annunziata.