Coronavirus in Italia, il bollettino di oggi: 15.199 nuovi casi e 127 decessi

In Italia, dall’inizio dell’epidemia di coronavirus, almeno 449.648 persone (+15.199 rispetto a ieri, +3,5%; ieri +10.874) hanno contratto il virus Sars-CoV-2.

Di queste, 36.832 sono decedute (+127, +0,3%; ieri +89) e 257.374 sono state dimesse (+2.369, +0,9%; ieri +2.046). Attualmente i soggetti positivi dei quali si ha certezza sono 155.442 (+12.703, +8,9%; ieri +8.736); il conto sale a 449.648 — come detto sopra — se nel computo ci sono anche i morti e i guariti, conteggiando cioè tutte le persone che sono state trovate positive al virus dall’inizio dell’epidemia.

I tamponi sono stati 177.848, ovvero 33.111 in più rispetto a ieri quando erano stati 144.737. Mentre il tasso di positività è intorno al 9% (precisamente 8,5%): vuol dire che su 100 tamponi eseguiti 9 sono risultati positivi, ieri era dell’8% (precisamente 7,5%). Questa percentuale dà l’idea dell’andamento dei contagi, indipendentemente dal numero di test effettuati.