Coronavirus, muore una donna di Soverato

Si è registrato un nuovo decesso tra gli ex ospiti della casa di riposo Domus Aurea di Chiaravalle Centrale.

Si tratta di una donna di 75 anni, originaria di Soverato, che si trovava da tempo ricoverata nella Rsa, prima di essere trasferita al policlinico universitario di Catanzaro a seguito del contagio da Covid 19.

Si tratta della 23esima vittima tra gli ex degenti della residenza per anziani. Una notizia che va a contrastare con il trend, tutto sommato incoraggiante, sulla diffusione del coronavirus nella provincia di Catanzaro.