Coronavirus, tragico bilancio in Calabria: 12 decessi nelle ultime 24 ore

In Calabria ad oggi sono stati sottoposti a test 634.571 soggetti per un totale di tamponi eseguiti 675.137 (allo stesso soggetto possono essere effettuati più test).

Le persone risultate positive al Coronavirus sono 47.945 (+465 rispetto a ieri), quelle negative 586.626.

Sono questi i dati giornalieri relativi all’epidemia da Covid-19 comunicati dal dipartimento Tutela della Salute.

Territorialmente, dall’inizio dell’epidemia, i casi positivi sono così distribuiti:

– Cosenza: CASI ATTIVI 5.300 (110 in reparto Azienda ospedaliera di Cosenza; 18 in reparto al presidio di Rossano; 15 al presidio ospedaliero di Acri; 18 al presidio ospedaliero di Cetraro; 0 all’ospedale da Campo; 18 in terapia intensiva, 5.121 in isolamento domiciliare); CASI CHIUSI 9.630 (9.267 guariti, 363 deceduti).

– Catanzaro: CASI ATTIVI 2569 (58 in reparto all’Azienda ospedaliera di Catanzaro; 10 in reparto al presidio di Lamezia Terme; 26 in reparto all’Azienda ospedaliera universitaria Mater Domini; 12 in terapia intensiva; 2.463 in isolamento domiciliare); CASI CHIUSI 4.461 (4.356 guariti, 105 deceduti).

– Crotone: CASI ATTIVI 977 (40 in reparto; 937 in isolamento domiciliare); CASI CHIUSI 3.184 (3.130 guariti, 54 deceduti).

– Vibo Valentia: CASI ATTIVI 524 (16 ricoverati, 508 in isolamento domiciliare); CASI CHIUSI 3.833 (3.763 guariti, 70 deceduti).

– Reggio Calabria: CASI ATTIVI 1.380 (83 in reparto all’Azienda ospedaliera di Reggio Calabria; 12 in reparto al presidio ospedaliero di Gioia Tauro; 6 in terapia intensiva; 1.279 in isolamento domiciliare); CASI CHIUSI 15.727 (15.484 guariti, 243 deceduti).

– Altra Regione o stato estero: CASI ATTIVI 51 (51 in isolamento domiciliare); CASI CHIUSI 309 (309 guariti).

I casi confermati oggi sono così suddivisi: Cosenza 176, Catanzaro 98, Crotone 85, Vibo Valentia 12, Reggio Calabria 93. Altra Regione o stato estero 1.

Dall’ultima rilevazione, le persone che si sono registrate sul portale della Regione Calabria per comunicare la loro presenza sul territorio regionale sono in totale 426.

Nel conteggio sono compresi anche i due pazienti di Bergamo trasferiti a Catanzaro, mentre non sono compresi i numeri del contagio pervenuti dopo la comunicazione dei dati alla Protezione civile.

Per mero errore materiale nel bollettino regionale dell’1.04.2021 sono stati riportati nella provincia di Catanzaro n. 99 decessi anziché 104 e numero isolamenti domiciliari n. 2.417 anziché n. 2.412; si precisa che il dato è stato trasferito correttamente al ministero della Salute.