Costituzione Gruppo consiliare “Noi con l’Italia” al Comune di Soverato

“Ho scelto di abbracciare in toto “Noi con l’Italia”. È quanto afferma la consigliera comunale di Soverato, Tea Mirarchi, decisione già preannunciata anche dal Presidente Maurizio Lupi domenica 12 durante il lancio della campagna elettorale della stessa e annunciata ufficialmente ieri pomeriggio a Vibo Valentia in occasione della presentazione della lista dei candidati di “Noi con l’Italia” al Consiglio regionale della Calabria.

La Mirarchi aveva già comunicato per iscritto, alla Presidenza del Consiglio e alla Segreteria dell’Ente, la costituzione del Gruppo consiliare “Noi con l’Italia”, dichiarazione ratificata ieri stesso durante l’assise comunale di Soverato.

Questo significa per me, precisa la Mirarchi, scegliere una politica costruttiva a soprattutto operativa, non disfattista, che si basi sul rispetto reciproco ed incondizionato e su un unico obiettivo: il Bene comune. Una politica che vada incontro ai bisogni della gente e del territorio, scevra da personalismi, del fare e dell’agire, della competenza e delle capacità amministrative, ma anche e soprattutto umane.

A tal fine e poichè impegnata in prima persona con la mia candidatura alle prossime elezioni regionali con “Noi con l’Italia” unitamente al “Popolo della famiglia”, ho deciso di intraprendere l’iniziativa politica della costituzione, nel Comune della Città di Soverato, del Gruppo consiliare “Noi con l’Italia”, progetto politico federativo di anime moderate, riformiste e ambientaliste che si radicano sul territorio, nel tentativo di risoluzione delle problematiche di questa area specifica del collegio di Calabria centro.