Covid-19, disposta la zona arancione in un comune calabrese

Nuova zona arancione in Calabria nel comune di Isola Capo Rizzuto. E’ quanto ha annunciato il presidente della Regione Calabria, Roberto Occhiuto a seguito di una richiesta pervenutagli nelle ultime ore dal Dipartimento di Prevenzione dell’Azienda Sanitaria Provinciale di Crotone.

“Nella giornata odierna – afferma Occhiuto – firmerò un’ordinanza per accogliere questa richiesta, e dunque il comune in questione diverrà ‘zona arancione’ dal 6 dicembre e fino al prossimo 16 dicembre”.

“Parallelamente a questa misura, già da ieri mattina ho inviato nel comune crotonese gli uomini della struttura commissariale del generale Figliuolo, per accelerare in modo mirato la vaccinazione”.

“Da oggi, domenica 5 dicembre, verrà aperto, nel centro anziani di Isola di Capo Rizzuto, in Piazza del Popolo, un centro di vaccinazione temporaneo gestito dal team mobile della Difesa, al quale si potrà accedere dalle 10 alle 19, senza bisogno di alcuna prenotazione”.

“Correre sulle vaccinazioni – sostiene il presidente della Regione Calabria – è l’unica strada che abbiamo per combattere il Covid e salvaguardare così gli spazi di libertà conquistati con tanta fatica negli ultimi mesi”.