Covid-19, l’ospedale di Cosenza è al limite della capienza dei posti letto

Sono al limite della capienza i posti letto per Covid19 dell’ospedale dell’Annunziata di Cosenza. Al momento ci sono 33 persone ricoverate in reparto, su 36 posti letto disponibili, e sei in rianimazione positive, con copertura integrale della capienza.

Di tutti i ricoverati, riferiscono fonti ospedaliere, il 90 per cento non è vaccinato. Anche le tende montate all’esterno dell’ospedale sono piene di pazienti con Covid acclarato o in attesa di tampone.

Nelle prossime ore l’Azienda ospedaliera valuterà se aumentare i posti letto, riconvertendo alcuni reparti, o trasferire i pazienti in strutture dislocate nel territorio provinciale.