Covid, soluzione fisiologica al posto del vaccino: medico indagato

Un medico di base di Falconara Marittima, nell’Anconetano, è indagato per falso ideologico e lesioni commessi da pubblico ufficiale: avrebbe iniettato a una trentina di ignari pazienti soluzione fisiologica invece del vaccino anti-Covid Pfizer che aveva in dotazione.

A far scattare le indagini, le denunce di tre pazienti che si erano insospettiti per la riluttanza del medico al rilascio delle attestazioni di vaccinazione.