Crea un profilo falso su Instagram per diffamare una donna, 22enne denunciato

La diffamazione passa dai social network e in particolare, almeno per quanto riguarda questo caso, da Instagram. Il fatto è accaduto a Roccabernarda, nel crotonese, dove un 22enne ha deciso proprio di aprire un profilo falso sul social e con lo scopo di calunniare e insultare una donna.

Peccato, però, che la giovane si sia accorta della situazione e abbia denunciato il fatto. Le indagini scaturite dalla querela hanno così permesso ai carabinieri della stazione locale di identificare il 22enne e denunciarlo alla Procura della Repubblica presso il Tribunale di Crotone, appunto per diffamazione.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.