Creolina in scuola a Catanzaro: già ieri trasmessi gli esiti analitici

Il Dipartimento provinciale Arpacal di Catanzaro, diretto dal dr. Francesco Nicolace, ha trasmesso già ieri pomeriggio al 17, al Comando provinciale dei Vigili del Fuoco di Catanzaro e alla Dirigenza scolastica dell’istituto “Petrucci – Ferraris – Maresca” di Catanzaro,  l’esito delle analisi sui campioni prelevati del NBCR del Vigili del Fuoco, nelle giornate di ieri e l’altro ieri, in due plessi dell’istituto scolastico catanzarese.

Il campione, opportunamente acquisito dall’ufficio accettazione campioni per il Servizio tematico Aria, diretto dall’ing. Francesco Italiano, è stato analizzato dai tecnici del Laboratorio Chimico, diretto dalla dr.ssa Domenica Ventrice, restituendo all’istituto il seguente esito analitico: “E’ stata identificata le seguente molecola: 2 -benzil- 4 clorofenolo. Tale composto è uno dei componenti del prodotto commercialmente noto come “Creolina”.

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.