Da Serra a Vibo fino a Soverato con una frattura in cerca del medico

È servito l’intervento dei Carabinieri affinché un giovane che ha riportato una frattura alla spalla, durante una partita di calcetto, ricevesse le cure necessarie da un medico il quale, nonostante la reperibilità, non era disponibile a raggiungere l’ospedale.

Il fatto è accaduto a un 16enne serrese il quale è stato vittima di una caduta mentre calciava il pallone con gli amici, presso il campetto di via San Brunone di Colonia.

L’edizione integrale dell’articolo è disponibile sull’edizione cartacea della Gazzetta del Sud – edizione di Catanzaro.