Davoli – Il ricorso non graverà sulle casse comunali

davoli2Gli assessori di Davoli, Pina Zangari, Baldassarre Arena, Vincenzo Primerano, Luca Procopio e il sindaco Giuseppe Papaleo hanno deciso che le spese da affrontare contro il ricorso sulle quote rose verranno sostenute senza far spendere un solo euro alle casse comunali. Qualsiasi spesa, infatti, che ne deriverà dalla causa sollevata da due membri della minoranza verrà liquidata personalmente dal sindaco e dagli assessori.
“Non eravamo costretti a farlo ma la nostra coscienza ce lo ha imposto. Ci dispiace per chi avrebbe voluto strumentalizzare il ricorso ed attaccare di nuovo la maggioranza”, dice in forma unanime la giunta, che ieri mattina ha approvato la delibera in cui si incarica l’avvocato Giuseppe Pitaro per difendere il Comune al Tar.

PAGINA CORRELATA
Davoli – Parità di genere, notificato il ricorso al TAR

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.