Davoli – Sequestrati 4mila capi d’abbigliamento contraffatti, 6 denunce

Circa 4.000 prodotti contraffatti sono stati sequestrati dai finanzieri del gruppo di Catanzaro, nell’ambito di un’attivita’ di controllo economico del territorio mirata alla prevenzione ed al contrasto della contraffazione marchi. I finanzieri hanno individuato una palazzina a Davoli (Cz) utilizzata da diversi cittadini extracomunitari come deposito per materiali contraffatti.

Il servizio, che ha comportato la perquisizione di un appartamento e di diverse autovetture, si e’ concluso con la denuncia di 6 persone e con il sequestro di circa 4.000 fra capi d’ abbigliamento e accessori, recanti alcuni famosi marchi del settore, pronti per essere commercializzati. Diverse le etichette e i loghi, rinvenuti in alcune buste, che, apposti a caldo sui cap,i avrebbero completato il processo di contraffazione.

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.