Denunciata la passeggera fuori controllo sul volo Ryanair

Una donna senza mascherina ha scatenato il disordine su un volo di linea Ryanair diretto da Ibiza a Bergamo.

Alla richiesta dei passeggeri e del personale di bordo di mantenere il distanziamento e di utilizzare il dispositivo di protezione individuale contro il Coronavirus, la donna ha iniziato a urlare e a insultare le persone intorno, sputando anche verso alcuni di loro.

Una volta atterrata all’aeroporto di Orio al Serio (Bergamo), è stata denunciata. Il video, diffuso sui social, intanto, ha scatenato la solidarietà nei confronti dei lavoratori del volo, che spesso si trovano in situazioni difficili (come questa) da gestire.

Il protocollo dei voli di Ryanair prevede come regola che la mascherina venga indossata per tutta la durata del viaggio e che non vengano a crearsi assembramenti attorno ai vari posti o code per la toilette.