Dirigente comunale aggredito a bastonate, indagini in corso

Indagini sono in corso a Tropea per risalire ai responsabili della brutale aggressione contro un dirigente del Comune, preso ieri sera a bastonate da due individui con il volto travisato che lo attendevano dinanzi alla porta del Municipio.

Appena terminato il turno di lavoro, V.G., 50 anni, architetto e responsabile dell’Ufficio Tecnico comunale, e’ stato affrontato da due malviventi armati di bastoni che l’hanno ripetutamente colpito e lasciato poi a terra prima di darsi alla fuga. Soccorso da alcuni passanti, il dirigente comunale e’ stato trasferito in ospedale a Tropea per le cure del caso.

La prognosi e’ di 15 giorni. Indagini sull’accaduto sono state avviate dai Carabinieri. Il Comune di Tropea e’ attualmente retto da una terna commissariale dopo lo scioglimento degli organi elettivi per infiltrazioni mafiose. Lo scioglimento e’ stato di recente confermato in via definitiva dal Consiglio di Stato che ha respinto il ricorso degli ex amministratori.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.