Dispersione di cloro in una lavanderia nel catanzarese, due intossicati gravi

Due persone sono rimaste intossicate in un incidente sul lavoro avvenuto questa mattina a Botricello, nel Catanzarese. Il fatto è accaduto in una lavanderia dove, per cause in corso di accertamento, si è verificata una dispersione di cloro. Le persone intossicate sono il titolare dell’esercizio ed un giovane, trasportati entrambi in codice rosso all’ospedale di Catanzaro.

Le loro condizioni sono gravi, ma i due non sarebbero pericolo di vita. Sul posto sono intervenute due ambulanze del 118, i Vigili del Fuoco e i Carabinieri. Le due persone colto dal malore sono riuscite ad uscire dal locale, crollando a terra sul marciapiede che costeggia la strada statale 106, in pieno centro abitato.

Proprio questo ha permesso di fare scattare subito la macchina dei soccorsi, con i passanti intervenuti per aiutare i malcapitati. La strada statale 106 è rimasta chiusa fino al termine delle operazioni di soccorso. Sono stati avviati accertamenti sulle cause dell’incidente.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.