Ditta lesiona conduttura e provoca fuga di gas nel catanzarese, famiglia evacuata

Squadra dei vigili del fuoco del Comando di Catanzaro, distaccamento di Sellia Marina è intervenuta questo pomeriggio presso il villaggio Santa Lucia in località Simeri Mare nel comune di Simeri Crichi (CZ) per fuga gas.
Una ditta dedita alla pulizia e manutenzione di alcuni terreni ha lesionato inavvertitamente una conduttura principale interrata della rete di distribuzione di gas metano gestita dalla ditta Energy Progress spa.

Le unità dei vigili del fuoco giunte tempestivamente sul posto hanno provveduto a bloccare la fuoriuscita del gas chiudendo la valvola d’intercettazione principale posta nella cabina a monte della rottura e a mettere in sicurezza la zona. Causa l’enorme quantitativo di metano disperso, si è reso necessario far allontanare un nucleo familiare dalla propria abitazione sita a poca distanza dalla tubazione lesionata.

Verificate inoltre le altre villette situate nella zona che al momento risultavano disabitate in quanto utilizzate nei soli periodi estivi.

Sul posto i tecnici della ditta concessionaria energy progress per la riparazione e carabinieri per quanto di competenza.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.