Donna ritrovata carbonizzata, strangolata e data alle fiamme

Carabinieri-nastro-scientifica“Sul corpo della donna non ci sono tracce di violenza, ne’ di arma da fuoco o di corpi contundenti”. Lo dice il procuratore capo di Paola, Bruno Giordano, in relazione al ritrovamento, a Belvedere Marittimo, nella notte tra sabato e domenica scorsi, del corpo di una donna in un’auto data alle fiamme. Dovrebbe trattarsi di Silvana Rodriguez, 32 anni, di origini brasiliane. Ieri e’ stata eseguita l’autopsia. “Il corpo e’ del tutto carbonizzato – aggiunge Giordano – e ancora, fatti i dovuti prelievi, attendiamo la conferma definitiva sulla sua identità. La situazione riscontrata sulle parti molli di cio’ che resta potrebbe far pensare che sia stata prima strangolata e poi data alle fiamme – aggiunge il procuratore, che conferma che “e’ stato aperto un fascicolo a carico di ignoti per omicidio, abbiamo una serie di ipotesi investigative ma pensiamo di esserci indirizzati nella direzione giusta”.

ARTICOLO CORRELATO
Calabria – Trovato il cadavere carbonizzato di una donna

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.