Due operai folgorati sul lavoro nel catanzarese, uno è grave

Due operai sono rimasti feriti, uno in maniera grave, in un incidente sul lavoro avvenuto nel tardo pomeriggio di ieri a Sellia Marina, in provincia di Catanzaro. Si tratta di due giovani, F.G., 25 anni, e R.F., 31, impegnati in alcuni lavori di pitturazione all’esterno del capannone di un’azienda per la lavorazione del vetro.

Secondo quanto accertato dal personale dell’Azienda sanitaria provinciale e dai carabinieri della Compagnia di Sellia Marina, i due stavano spostando un ponteggio mobile che ha urtato i cavi dell’alta tensione scaricando una potente scossa elettrica sui due giovani.

Il 25enne è stato trasportato all’ospedale di Catanzaro, ma le sue condizioni non sarebbero gravi, mentre il 31enne è stato trasferito nel centro grandi ustionati di Napoli dove si trova in prognosi riservata.

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.