Due ordigni bellici restituiti dal mare fatti brillare

bombe-reggio-fatte-brillareDue ordigni bellici inesplosi, restituiti dal mare e trovati sulla spiaggia di Pellaro, sono stati fatti brillare in sicurezza da personale del Genio guastatori della seconda compagnia di Castrovillari. Le due granate d’artiglieria di produzione tedesca, contenenti quasi due chili di tritolo, sono state neutralizzate sull’alveo di un torrente con l’assistenza della Croce rossa e del XII Reparto mobile della Polizia di Stato. Gli ordigni risalgono al secondo conflitto mondiale.

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.