Effettuano acquisti con banconote false, due persone denunciate

Durante alcuni controlli, predisposti dalla Compagnia di Catanzaro, un 17enne, con un movimento imprevisto, ha cercato di occultare qualcosa nelle tasche del pantalone. L’azione non è però sfuggita ai militari della Sezione Radiomobile.

I carabinieri hanno pertanto denunciato un 53enne e il 17enne che era in sua compagnia, entrambi lametini. Dalla perquisizione personale e veicolare effettuata, sono stati rinvenuti 60 euro in contanti in banconote false, suddivisi in 3 tagli da 20.

Dagli accertamenti, scaturiti anche dal ritrovamento a bordo del veicolo di uno scontrino emesso poche ore prima, è stato possibile ricostruire degli acquisti effettuati dai due presso alcuni esercizi commerciali del centro cittadino.

Le indagini, ulteriormente supportate dall’analisi dai sistemi di videosorveglianza della zona, hanno così permesso di individuare nei due complici gli autori di due acquisti avvenuti mediante l’impiego di altre banconote false, sempre del medesimo presunto valore di 20 euro.