Elezioni comunali, in Calabria già eletti 9 sindaci

Prima ancora che inizi lo spoglio delle schede, ci sono già nove sindaci eletti in Calabria. Essendo gli unici candidati nei loro Comuni, è stato sufficiente che si raggiungesse il quorum del 40% dei votanti perché fossero eletti.

In provincia di Cosenza, a Cellara, dove l’affluenza è stata del 69,68%, è stato eletto Vincenzo Conte. A Panettieri, rieletto l’uscente Salvatore Parrotta. L’affluenza è stata del 72,89%. A San Vincenzo La Costa è stato rieletto l’uscente Gregorio Iannotta. Qui l’affluenza è stata del 80,50%.

Nel Catanzarese, ad Isca sullo Ionio è stato rieletto l’uscente Vincenzo Mirarchi. L’affluenza è stata del 70,78%. A Settingiano è stato eletto Antonello Formica. L’affluenza al voto è stata del 64.04%.

In provincia di Vibo Valentia, a Fabrizia è stato rieletto l’uscente Francesco Fazio. L’affluenza è stata del 72%.

Nel Reggino, a San Procopio, è risultato eletto Francesco Posterino. Qui l’affluenza è stata del 43,22 %. A Motta San Giovanni è stato rieletto l’uscente Giovanni Verduci. L’affluenza è stata del 62,23%. A Placanica è stato rieletto l’uscente Antonio Condemi: affluenza del 66,31%.

In un centro non è stato raggiunto il quorum: si tratta di Carolei, a pochi chilometri da Cosenza, dove c’era un solo candidato a sindaco. Il Comune sarà dunque commissariato.