Emergenza incendi, rischio evacuazione per alcune abitazioni a Borgia

Critica, molto critica la situazione sul fronte degli incendi in provincia di Catanzaro. In particolare, in queste ore, preoccupa la situazione nel comune Borgia dove la zona nord della cittadina brucia e il fuoco lambisce minaccioso le civili abitazioni.

Al punto che lo stesso sindaco, Elisa Sacco, ha emesso un comunicato di allerta a tutti i cittadini, in particolare di Via Magenta, Via San Leonardo e traverse, di tenersi pronti con uno zaino con lo stretto necessario per una probabile evacuazione nelle prossime ore ,con l’aiuto degli Angeli blu della Protezione civile.

Attivato il Coc che attraverso le Utmc sta monitorando da vicino la situazione in evoluzione.Preoccupa anche il promontorio di Stalettì che brucia da due giorni e anche ora. L’aria nella zona è irreperibile e non solo per le alte temperature che si registrano in questi giorni.Sui paesi del circondario si sta riversando una pioggia di cenere mentre il fumo intossica l’aria.

I piromani o chi li comanda per devastare il territorio,stanno deturpando il paesaggio mandando in fumo ettari ed ettari di macchia mediterranea.I canadeir fanno la spola tutto il giorno tra mare e terra ferma e sfrecciano nei cieli di agosto.

Superlavoro per gli uomini dei vigili del fuoco del Comando provinciale di Catanzaro ma anche di tutti i distaccamenti ,a cui va il nostro pensiero e il più sincero ringraziamo per il loro prezioso lavoro che non conosce orari e soste.

Amalia Feroleto