ENI assume 50 diplomati e laureati

Eni, multinazionale energetica creata dallo Stato Italiano come ente pubblico sotto la guida di Enrico Mattei, che ne fu presidente fino al 1962, assume 50 giovani diplomati e laureati. La ricerca è rivolta a persone dinamiche, determinate, con capacità comunicative e relazionali da impiegare come addetti varie mansioni, operatori, esperti, responsabili, coordinatori etc.

Eni fonda il lavoro su passione, innovazione e rispetto per le persone per costruire un futuro in cui tutti possano accedere alle risorse energetiche in maniera efficiente e sostenibile. La società, sempre più integrata nell’energia e impegnata a crescere nell’attività di ricerca, produzione, raffinazione e commercializzazione di olio e gas, elettricità e chimica, offre a chi entra a far parte della squadra un ambiente con impianti e tecnologie di ultima generazione.

ENI garantisce lo sviluppo della piccola e media impresa e il fabbisogno energetico alle famiglie attraverso una rete di collaboratori in grado di muoversi anche a livello internazionale, è presente in 71 Paesi nel mondo e offre lavoro a circa 33.000 persone … continua a leggere