Esplode un ordigno nel catanzarese, 67enne muore dilaniato

L’esplosione si è verificata intorno alle 7.00 questa mattina, sulle scale di casa della vittima, situata al centro di Taverna, centro della Sila piccola catanzarese. E’ morto dilaniato dalla deflagrazione Antonio Foresta pensionato di 67 anni.

Ancora non è chiara la dinamica dei fatti ma si ipotizza che l’ordigno esplosivo rudimentale, sarebbe stato posizionato proprio dalla vittima, che pare soffrisse di depressione da qualche tempo, ma ovviamente tutte le ipotesi sono al vaglio dei carabinieri intervenuti sul posto insieme ai sanitari del 118 e ai vigili del fuoco.