Esplode una bombola di gas in casa, muore una donna

Non ce l’ha fatta la donna rimasta ferita nell’esplosione di una bombola di gas avvenuta nella propria abitazione a Carolei, nel cosentino, la scorsa settimana.

L’anziana, soccorsa immediatamente, era stata trasportata in ospedale a causa delle gravi ustioni riportate. Sul posto erano giunti, oltre ai sanitari del 118, anche i vigili del fuoco, impegnati nel domare le fiamme e mettere in sicurezza l’area.

Nelle scorse ore, il sindaco di Carolei, Francesco Iannucci, attraverso la pagina Facebook istituzionale, ha comunicato la morte della donna.

“Abbiamo appena appreso che la Sig. Mazzotta Lina, meglio conosciuta come Lena, è deceduta a seguito dell’esplosione di gas nella propria abitazione, avvenuta circa una settimana fa. Le più sentite condoglianze alla famiglia”.