Evade dai domiciliari per comprare cocaina, 31enne arrestato

I carabinieri della Sezione Radiomobile della Compagnia di Cosenza, nei giorni scorsi, hanno arrestato per il reato di evasione un 31enne cosentino. Il ragazzo, in atto sottoposto al regime degli arresti domiciliari per reati contro il patrimonio, è stato sorpreso mentre passeggiava indisturbato in via Marini Serra.

Alle 19:30 circa, la pattuglia dei Carabinieri che aveva appena intrapreso il turno di servizio, nel raggiungere la zona della città di competenza settoriale, intravedeva il giovane, già noto alle forze dell’ordine, mentre passeggiava sulla pubblica via in violazione del provvedimento di restrizione della libertà personale a cui era stato sottoposto qualche giorno prima.

Dopo un breve pedinamento, i militari hanno fermato il soggetto, procedendo a perquisizione personale a seguito della quale veniva trovato in possesso di una dose di sostanza stupefacente del tipo cocaina. Lo stesso è stato quindi arrestato e su disposizione del magistrato di turno esterno presso la Procura della Repubblica di Cosenza è stato accompagnato presso la propria abitazione agli arresti domiciliari in attesa dell’udienza di convalida.

Il giorno successivo il giudice nel convalidare l’arresto ha disposto gli arresti domiciliari. Inoltre, con atto a parte è stato segnalato quale assuntore di sostanze stupefacenti alla Prefettura di Cosenza.