Ferisce a coltellate il convivente, arrestata 22enne

carabinieri4Una ragazza di 22 anni, di Amantea, è stata arrestata per aver ferito a coltellate il suo ex convivente. La giovane avrebbe litigato con il compagno, di 28 anni, già noto alle forze dell’ordine, per futili motivi e poi, preso un coltello, l’avrebbe ferito ad un fianco, in maniera grave. La stessa ragazza ha poi chiamato aiuto. Il ferito è stato portato nell’ospedale di Cosenza, in condizioni gravi, dove versa in prognosi riservata, ma non sarebbe in pericolo di vita. La giovane, incensurata, è stata arrestata dai carabinieri e posta ai domiciliari.

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.