Fermato con marijuana e hashish, arrestato pusher di 32 anni

Il Reparto Prevenzione Crimine di Vibo Valentia e la Squadra volante hanno arrestato Kamaso Tamba di 32 anni, cittadino del Gambia, domiciliato a Caulonia. Il giovane (titolare di permesso di soggiorno per motivi umanitari, in attesa di rinnovo) è già noto alla Polizia come “pusher” ed è stato già allontanato dal Comune di Catanzaro con Provvedimento di ‘divieto di Ritorno’ emesso dal Questore nel febbraio scorso.

L’uomo è stato trovato in possesso di 5 dosi di sostanza stupefacente: 2 di hashish, 3 di marijuana e di 105 euro provento dell’attività di spaccio, nel sottopasso dello scalo ferroviario durante un controllo degli agenti nella Stazione di Catanzaro Lido. Prima ha tentato di disfarsi di una dose di stupefacente che aveva nelle mani ma il gesto, seppur repentino, non è passato inosservato agli agenti, che hanno recuperato l’involucro e, dopo una perquisizione personale, hanno recuperato altre 4 dosi custodite negli slip del pusher. Lo stupefacente e il denaro sono stati sottoposti a sequestro. Il cittadino gambiano è trattenuto nella Camera di Sicurezza del Commissariato di Catanzaro Lido, a disposizione dell’Autorità Giudiziaria.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *