Fornelli del gas lasciati aperti, anziana soccorsa dai carabinieri

Durante la notte a Cutro, i carabinieri sono intervenuti in via Cavour per la segnalazione di un forte odore di gas proveniente da un’abitazione.

I militari sono entrati nell’appartamento, posto al piano terra, con la porta d’ingresso priva di chiusura a chiave e, al buio, notando che i fornelli del gas lasciati accidentalmente aperti dalla proprietaria di casa, una pensionata di 92 anni che in quel frangente si trovava nella propria camera da letto a dormire.

I militari, dopo aver chiuso l’erogazione del gas e fatto arieggiare gli ambienti, attendendo quindi l’arrivo dei Vigili del Fuoco e dei sanitari del 118 che hanno verificato lo stato di salute dell’anziana.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.