Forte scossa di terremoto sulla costa tirrenica calabrese

In provincia di Cosenza, nel territorio di fronte a Scalea, si è verificato un sisma di magnitudo 3.7 gradi sulla scala Richter.

Stando a quanto specificato dagli esperti dell’Istituto nazionale italiano di geofisica e vulcanologia, comunemente noto come Ingv, la scossa è avvenuta nel solito mar Tirreno meridionale alle ore 2:07 della notte appena passata, quella fra venerdì 15 e sabato 16 novembre.

Un movimento tellurico che è stato decisamente superficiale, in quanto la sua profondità è stata localizzata a soli sette chilometri sotto il livello del mare, mentre le coordinate geografiche sono state di 39.73 gradi di latitudine, e 15.47 di longitudine.