Forza posto di blocco e sperona carabinieri, arrestato

Forza un posto di controllo e sperona l’auto dei carabinieri che lo stanno inseguendo, ma alla fine viene bloccato. Con le accuse di violenza e resistenza a pubblico ufficiale, i carabinieri di Lamezia Terme hanno arrestato alle prime luci dell’alba un 36enne F.C., che non si era fermato a un controllo in piazza Rotonda, nel quartiere Nicastro.

Dopo aver forzato il posto di controllo, l’uomo ha provato a dileguarsi a velocita’ molto sostenuta per le strade del centro di Lamezia Terme ma i militari dell’Arma si sono immediatamente portati al suo insegnamento: pur essendo stati speronati piu’ volte, i carabinieri alla fine sono riusciti a interrompere la folle corsa del 36enne, evitando anche altri danni a terzi.

L’uomo, un pregiudicato della zona, risultato anche sprovvisto di patente, e’ stato quindi arrestato per violenza e resistenza a pubblico ufficiale e sottoposto agli arresti domiciliari presso la propria abitazione in attesa dell’udienza di convalida dell’arresto.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.