FOTO NEWS | Salvini a Soverato, al via diverse contestazioni

Da Policoro a Soverato la protesta contro il vicepremier e ministro dell’Interno Matteo Salvini, ma soprattutto, viste le ore di crisi al governo, identificato come leader della Lega, è già iniziata.

Gli striscioni sono fantasiosi: “Soverato oja puzza”, “Soverato non si ‘Lega’”. Il ministro è atteso anche a Isola Capo Rizzuto (Crotone), solo in serata arriverà a Soverato dove concluderà il tour con un comizio sul lungomare.(SoveratoUnoTv)