Fuga di gas metano da una cabina, intervento dei vigili del fuoco

Oggi alle ore 12 circa è pervenuta una richiesta di intervento da parte di un tecnico addetto alla manutenzione della rete di distribuzione del Gas metano del Comune di Capistrano che segnalava la presenza all’interno della cabina di decompressione, sita nel comune di Capistrano in località Piani di Rollo, di una perdita di gas metano con conseguente saturazione del locale stesso.

Immediatamente veniva inviata sul posto la squadra operativa del Distaccamento di Serra San Bruno e contestualmente, a scopo cautelativo, si avvisava il Sindaco del Comune interessato, quale Autorità Locale di Protezione Civile, a fare inderdire il traffico veicolare e pedonale sulla vicina strada comunale nonché lo sgombero delle abitazioni presenti nel raggio di 100 metri dalla cabina.

All’arrivo sul posto la Squadra operativa, dotata di dispositivi di protezione individuale nonché di esplosimetri e rilevatori di gas, accedeva all’interno del locale interessato non rilevando alcuna presenza di atmosfere potenzialmente esplosive. Si rilevava una perdita da una tubazione dell’impianto di decompressione che veniva comunque diffusa in atmosfera grazie alle aperture di aerazione presenti all’interno del locale e predisposte per prevenire la formazione di atmosfere esplosive in caso di perdite di metano.

Nel contempo giungeva sul posto la squadra di intervento della ditta gestente l’impianto che provvedeva alla chiusura a monte ed a valle dell’impianto di riduzione delle linee di adduzione e di distribuzione.
Il personale VV.F. monitorava l’ambiente fino al completo svuotamento della tubazione intercettata e conseguente messa in sicurezza dell’area.
Le operazioni si sono concluse alle ore 17:00.