Furto e ricettazione di farmaci, 14 arresti tra Catanzaro e Cosenza

Associazione a delinquere finalizzata al furto e alla ricettazione di farmaci destinati all’uso umano e veterinario.

Con queste accuse formulate a vario titolo, i carabinieri del Nas di Catanzaro stanno eseguendo, nelle province di Catanzaro e Cosenza, 14 misure cautelari a carico di 13 indagati.

Nel mirino degli inquirenti magazzinieri, corrieri e farmacisti. I farmaci e altra merce, trafugati da due depositi di spedizione, venivano immessi sul mercato clandestino.