Gattuso furioso a fine gara: “Terrone me lo devi dire in faccia ora”

Al termine di Napoli-Lazio è accaduto un po’ di tutto, grande tensione nel finale. Le due panchine erano molto agitate. Gennaro Gattuso, in particolare, era letteralmente furioso.

Il coach calabrese avrebbe ricevuto un insulto dalla panchina della Lazio. L’allenatore del Napoli era quasi incontrollabile. Come racconta Sky Sport il tecnico azzurro è andato a cercare un assistente di Simone Inzaghi, reo a sua detta di un insulto pesante (dall’audio ambientale di Sky si sente Gattuso dire “Terrone di merda a me? Vieni a dirmelo in faccia!”.

Sono intervenuti anche Simone Inzaghi ed il ds della Lazio Igli Tare per dirimere la questione, con Gattuso uscito successivamente dal campo. Il tecnico azzurro era visibilmente nervoso, tale frase lo ha colpito veramente nel profondo.

Il mister partenopeo non avrebbe giustamente gradito di essere appellato come “un terrone di merda”. Anche in campo vi è stata grande tensione tra i calciatori, non si è trattata sicuramente di una gara molto serena nonostante il campionato sia finito.