“Generazione Tsunami”, programma tv all’interno di “Uno Mattina in famiglia” sbarca a Soverato


La puntata,che andrà in onda su Rai Uno, sabato 21 gennaio 2023 alle ore 10:00, avrà come protagonisti le ragazze e i ragazzi che frequentano la II D della scuola secondaria di primo grado, Ugo Foscolo,facente parte dell’ Istituto Comprensivo Soverato primo.

Gli studenti, coordinati dal Dirigente scolastico, Renato Daniele, saranno coinvolti nelle riprese, effettuate lunedì 16 gennaio, in Piazza Maria Ausiliatrice, di fronte il Palazzo di Città. Guidati da Stefano Pieri, in arte “Lo Psicologo della strada”, psicologo e psicoterapeuta specializzato, negli ultimi venti anni, in progetti scolastici dedicati al mondo psico-affettivo dei giovani, le ragazze e i ragazzi coinvolti, si confronteranno su un tema appositamente scelto dagli autori della trasmissione, sviscerandone tutte le possibili problematiche e sfaccettature.

La trasmissione vuole raccontare le esigenze emotive ed affettive, nonché le aspettative della generazione post pandemia, chiamata per l’occasione “Generazione Tsunami”.

Le restrizioni vissute, insieme all’isolamento, hanno infatti condizionato fortemente la socialità e la crescita dei nostri giovani, modificandone abitudini, stili di vita e prospettive.

Gli autori e i produttori di Rai Uno, hanno fortemente voluto questa tappa a Soverato del loro programma che, dalla stagione passata, sta girando nelle principali città d‘Italia, attraverso la preziosa regia di Andrea Rispoli, figlio d’arte del grande Luciano.

Soddisfazione da parte del Vice Sindaco Emanuele Amoruso che unitamente alla consigliera delegata alla Pubblica Istruzione Caterina Gatto, ne hanno curato i contatti istituzionali.