Gianvito Casadonte racconta il Magna Graecia Film Festival a Sky TG24

Non si ferma l’eco mediatica nazionale attorno al Magna Graecia Film Festival che aprirà stasera i battenti all’Area Porto e al Chiostro del San Giovanni di Catanzaro. Sky TG24 ha dedicato uno spazio all’evento intervistando l’ideatore e direttore artistico Gianvito Casadonte sugli ospiti e i temi della diciannovesima edizione.

“Un’iniziativa bellissima che raccoglie tutti i mondi e le sfumature dell’arte, del cinema e della musica”: questo il commento dallo studio televisivo che ha dato il là all’intervento di Casadonte il quale ha ricordato l’impegno nel costruire un grande contenitore che esplora la nostra realtà ed è volto a coniugare i giovani autori emergenti con i grandi maestri del cinema.

“Ho voluto per prima fare un regalo a me, offrendo l’occasione di dialogare dal vivo con personalità come come Richard Gere, John Landis, Michael Radford, Jeremy Piven. Un regalo condiviso con i miei conterranei e i turisti che verranno a trovarci per vivere tutti insieme, ogni sera, una grande festa del cinema”.

In chiusura, l’invito lanciato dallo studio di Sky TG24 a scoprire, tramite il festival, una “città altrettanto stupenda come Catanzaro e i suoi lati più nascosti”.