Giovane barricato in casa minaccia il suicidio

Via Martiri di Cefalonia nel quartiere marinaro di Catanzaro, un ragazzo barricato in casa che minacciava di suicidarsi. Sul posto vigili del fuoco del comando di Catanzaro sede centrale e distaccamento di Sellia Marina con supporto di telo gonfiabile ed Autoscala.

Intervento dei soccorritori è valso a posizionare telo gonfiabile in prossimità delle finestre mentre si provvedeva con autoscala ad accedere nell’abitazione dal balcone. Sul posto polizia di stato e suem118.

Il giovane in evidente stato confusionale veniva bloccato ed affidato al personale sanitario per le cure del caso.