Ragazza aggredita e uccisa a Satriano da un branco di cani


Nel pomeriggio di oggi una ragazza è stata aggredita e uccisa da un branco di cani randagi mentri si trovava nell’area pic nic di Monte Fiorino, nel Comune di Satriano nell’entroterra soveratese.

In base a quanto ricostruito finora dalle forze dell’ordine, la giovane S.C. di 20 anni di Soverato, si trovava nell’area verde in compagnia di altre persone.

All’improvviso, sarebbe stata attaccata da alcuni cani randagi che non le avrebbero lasciato scampo. Sul posto si trovano le forze dell’ordine – i carabinieri della compagnia di Soverato – e il magistrato di turno al lavoro per ricostruire la dinamica della terribile tragedia.

* Foto di repertorio