Giovane di Serra San Bruno beccato con marijuana ed esplosivi, arrestato

Detenzione ai fini di spaccio di sostanza stupefacente. Con questa accusa i poliziotti del Commissariato di Serra San Bruno hanno arrestato un ventiduenne del luogo, M.V..

Nel corso di una perquisizione estesa all’autovettura del giovane, abilmente occultato sotto il sedile del conducente è stato rinvenuto un involucro contenente 115 grammi di marijuana, mentre in tasca del fermato è stato trovato un coltello di genere vietato.

Nel corso di una perquisizione nell’abitazione del 22enne sono stati quindi rinvenuti quattro artifizi esplodenti di forma cilindrica, mentre in un altro domicilio sono stati trovati un altro grammo scarso di marijuana ed un “grinder” in acciaio. Tutto il materiale è stato sequestrato e il giovane è stato posto agli arresti domiciliari in attesa delle determinazioni dell’autorità giudiziaria di Vibo Valentia.