Giovane donna in pericolo di vita trasportata con volo di emergenza dalla Calabria a Milano

Si è concluso nelle prime ore del mattino il volo-emergenza di un Falcon 50 del 31° Stormo di Ciampino che ha trasportato nella notte una donna in gravissime condizioni. La paziente, di 28 anni, ricoverata presso gli Ospedali Riuniti di Reggio Calabria, necessitava di essere trasferita con estrema urgenza all’Asst grande ospedale metropolitano Niguarda di Milano.

Su richiesta della Prefettura di Reggio Calabria alla sala situazioni di Vertice del Comando Squadra Aerea, l’Aeronautica Militare ha immediatamente interessato il 31° Stormo di Ciampino, uno degli Stormi Am in prontezza operativa per questo genere di missioni.

Avviate le procedure necessarie all’attivazione dell’equipaggio, il Falcon 50 è decollato dalla base militare romana poco dopo le 3 della scorsa notte. Atterrato sull’aeroporto di Reggio Calabria, la paziente, seguita e assistita da un’equipe medica specializzata, è stata subito imbarcata sul velivolo per il trasporto d’urgenza.

L’atterraggio è avvenuto presso l’Aeroporto di Milano Linate intorno alle 5 del mattino, da qui la donna ha potuto raggiungere in ambulanza l’ospedale lombardo per ricevere le cure necessarie.