Giovane Medico Catanzarese al ventennale della Società Italiana di Tricologia

A.Soverina

Antonio Soverina

Un giovane Medico Catanzarese sarà presente al ventennale della Società Italiana di Tricologia che si terrà a Firenze nel mese di Aprile. La Società Italiana di Tricologia, in occasione del suo ventesimo anniversario, ha organizzato un Congresso i cui relatori sono tra i più importanti esperti Italiani ed Internazionali in materia di Tricologia. Fra loro figura anche Antonio Soverina, giovane ed intraprendente Medico Tricologo Catanzarese, che porterà uno studio scaturito dalla sua esperienza personale riguardante una nuova prospettiva terapeutica nell’alopecia androgenetica. Da sempre convinto che l’aspetto fisico influisca notevolmente sul benessere psichico e quindi sullo stato di salute delle persone, Antonio Soverina consegue la laurea in Medicina e Chirurgia all’Università di Roma Tor Vergata e prosegue gli studi presso l’Università degli Studi di Firenze, l’Università Cattolica del Sacro Cuore e la Scuola Internazionale di Medicina Estetica di Roma. “Le malattie dei capelli sono state sempre trascurate dalla Medicina Tradizionale che ha così contribuito a favorire il proliferare di centri tricologici di dubbia provenienza ed iniziative spesso discutibili che lucrano sulla salute dei cittadini”, spiega il dott. Soverina.

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.