Giovane migrante travolto e ucciso sulla Statale 106

Un pedone minorenne, un giovane africano, e’ morto in un incidente stradale avvenuto ieri sera sulla SS 106, nel territorio del Comune di Portigliola, in provincia di Reggio Calabria.

La vittima, un diciassettenne senegalese ospite di un centro di accoglienza straordinario per migranti, la “Cooperativa Olimpia”, stava camminando lungo la Statale Jonica quando, per cause ancora in corso di accertamento, e’ stato investito da un’automobile che lo ha sbalzato sull’altra corsia, dove e’ stato travolto da una seconda autovettura che procedeva nell’altro senso di marcia. Sul posto e’ intervenuta per i rilievi la Polizia Stradale di Siderno.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.