Giuseppe Bruno, under 15 del Soverato, portiere meno battuto del settore giovanile calabrese

Anche quest’anno la formazione giovanile guidata dal tecnico Sonny Barbuto, nella fattispecie l’under 15 della Virtus Academy Soverato, sta riscuotendo successo ed attirando al contempo le attenzioni degli addetti ai lavori.

Dopo le prime sei giornate infatti i ragazzi capitanati da Mario Falcone si ritrovano a punteggio pieno in vetta alla graduatoria al pari delle forti compagini del Davoli e soprattutto dell’Accademy Crotone , vera favorita del campionato, con uno degli attacchi più prolifici del girone nonché con il portiere meno battuto ( insieme a quello della Morrone del girone B) di tutta l’intera regione Calabria considerando anche i campionati allievi e juniores regionale .

Stiamo parlando di Giuseppe Bruno classe 2005, vice campione regionale in carica e finanche titolare degli allievi Élite guidati da Matteo Sgro ‘.  Il giovane portiere di San Leonardo di Cutro compie enormi sacrifici logistici pur di allenarsi ma le soddisfazioni che riscontra sul campo da gioco sono proporzionali all’impegno profuso; già attenzionato da qualche società professionistica , così come i vari Manuel Paone e Luigi Nicastro, Giuseppe rimane con i piedi per terra:” sono felice di quanto fatto la scorsa stagione , dell’ottimo inizio di questo torneo e sempre pronto a seguire le direttive di Mister Barbuto e del mio preparatore grazie ai quali sono molto cresciuto tecnicamente  ed in termini di personalità: ringrazio la mia famiglia che mi supporta sempre e mi auguro di centrare traguardi sempre più prestigiosi”.