Gli trovano droga a casa e lui picchia convivente, arrestato

violenza-donneGli hanno trovato a casa 150 grammi di cocaina ed il giorno dopo ha scatenato la sua ira sulla convivente picchiandola selvaggiamente e procurandole ferite e fratture giudicate guaribili in 30 giorni. Un uomo di 36 anni, G.L., già noto alle forze dell’ordine, è stato così arrestato dai carabinieri di Cutro sia per il possesso della droga che per le violenze alla donna.

I carabinieri, nel pomeriggio dell’ultimo dell’anno, sono andati a casa dell’uomo e durante la perquisizione hanno trovato la droga nascosta nella guaina di un casco ed un bilancino di precisione. Nell’occasione G.L. era stato denunciato in stato di libertà in quanto non presente sul posto. Il giorno successivo l’uomo è tornato a casa ed ha picchiato la convivente. A questo punto i carabinieri hanno chiesto alla Procura di avanzare al gip richiesta di ordinanza di custodia cautelare che è stata eseguita ieri sera.