Grave incidente stradale, migliorano le condizioni della bambina rimasta ferita

È stata trasferita nel reparto di Chirurgia pediatrica dell’ospedale dell’Annunziata di Cosenza e migliorano giorno dopo giorno le condizioni cliniche della bambina di 10 anni vittima, il 6 marzo scorso, di un drammatico incidente stradale in cui è morto il padre di 48 anni. Lo rende noto la stessa Azienda ospedaliera.

La piccola era arrivata in elisoccorso in gravissime condizioni generali e un politrauma con gravi lesioni addominali. E’ stata sottoposta a un delicatissimo intervento chirurgico dall’equipe della Chirurgia pediatrica e poi ricoverata e seguita dall’equipe della Rianimazione.

La bimba ha superato tutte le problematiche registrate al momento del ricovero e non ha bisogno, attualmente, di ulteriori interventi chirurgici, visto che le sue condizioni cliniche sono in costante miglioramento e si alimenta autonomamente.